Home page  
Casella postale n.50
presso l’Ufficio Postale di
25023 Gottolengo (BS)
Numero di fax 0309951033 (per A.I.CHE.)
Indirizzo email info@assocheratocono.org
Ultimo aggiornamento il 25/04/2018 alle ore 13:05
Utilizza il controllo qui a fianco per ricercare una o più parole nei contenuti del sito...
Ricerca nel sito

Oggi Venerdi, 19 Ottobre 2018
| Chi siamo | Soci A.I.CHE. | Diventare soci | Rinnovo soci | Contattaci | Mappa sito |
Home page
Home page Aggiungi il sito ai tuoi Pref Map del sito Contattaci
MenuAssociazione
MenuCheratocono
Prova messaggio


Per mantenere attiva un'associazione e per fare in modo che possa crescere nel tempo ed ottenere risultati sempre più importanti, è necessario affrontare piccole spese ed investimenti.

La nostra è ancora una piccola realtà e quindi un qualsiasi contributo anche se piccolo può essere grande ed indispensabile per tutti noi !!! Leggi tutto...

Parola Chiave: sperimentazione
Trovati 8 risultati. Cerca sperimentazione con Google

Risultati 1 - 8 di 8
1. Breve resoconto al Congresso REFRACTIVE.ONLINE & SICSSO 2012
(Archivio notizie/Notizie da Congressi e convegni)
...ca "più giovane" senza la rimozione dell'epitelioIl trattamento con IONOFORESI, una nuova tecnica la cui sperimentazione sull'uomo è stata da poco autorizzata dal comitato eti
03 luglio, 2012

2. Resoconto al Corso di Cross Linking Corneale 2007
(Articoli sulle terapie del cheratocono/Articoli relativi al Cross Linking)
... senza epitelio (durante l’esposizione sono stati anche proposti metodi di disepitelizzazione parziale in corso di sperimentazione)Tutto il documentazione scientifica esposta durante il corso sarà res
17 settembre, 2007

3. Aggiornamento sul cross-linking
(Articoli sulle terapie del cheratocono/Articoli relativi al Cross Linking)
...ITUTO CLINICO HUMANITAS riportiamo di seguito le risposte in modo da avere una situazione aggiornata ad oggi sulla sperimentazione del cross-linking.La sperimentazione del cross-linking prosegue dopo
18 novembre, 2006

4. Breve resoconto al corso precongressuale sul cross-linking corneale
(Articoli sulle terapie del cheratocono/Articoli relativi al Cross Linking)
...verso la nostra associazione.Inoltre ho potuto conoscere il prof.Caporossi di Siena, che dirige la prima realtà di sperimentazione in Italia, il dott.Spadea dell’Aquila, in cui è stata da poco avviata
17 settembre, 2006

5. Tempistiche sulla sperimentazione
(Articoli sulle terapie del cheratocono/Articoli relativi al Cross Linking)
Abbiamo chiesto al prof. Paolo Vinciguerra notizie in merito alle tempistiche sulla sperimentazione del Cross Linking che si stà facendo presso l'istituto Humanitas di Rozzano (MILANO).La prima fase d
10 giugno, 2006

6. Sperimentazione del cross-linking corneale presso l’Humanitas
(Articoli sulle terapie del cheratocono/Articoli relativi al Cross Linking)
...mesi è in corso presso la nostra struttura, nell'ambito del primo gruppo di studio internazionale costituitosi, la sperimentazione avanzata (fase II) di una nuova metodica chiamata cross-linking corne
26 aprile, 2006

...anno contattato. Noi le abbiamo poste ai medici e riportiamo qui sotto le risposte:Come inserirsi nel programma di sperimentazione del cross-linking corneale? La sperimentazione attualmente in fase II
26 aprile, 2006

...associazione.Prosegue il contatto con il prof. Vinciguerra dell'Istituto Humanitas di Milano, in cui è in corso la sperimentazione avanzata (fase II) del cross-linking corneale, da cui abbiamo ri
01 aprile, 2006

<< Inizio < Prec. 1 Pross. > Fine >>

Designed by Lisario & GEEO S.r.l.  Power by JOOMLA!
Le informazioni di tipo sanitario contenute in queste pagine non possono in alcun modo intendersi come riferite al singolo e sostitutive dell'atto medico; per i casi personali si invita sempre a consultare il proprio Curante.
AVVISIAMO che lo staff di assocheratocono.org non è responsabile in nessun modo degli effetti derivanti dall'uso delle informazioni contenute e/o derivate dal nostro sito.
COOKIES POLICY: Questo sito web utilizza solo cookies tecnici (di sessione o di navigazione) ed analitici, che possono essere utilizzati senza chiedere il consenso dell’utente, poiché sono strettamente necessari per la fornitura del servizio.