Home page  
Casella postale n.50
presso l’Ufficio Postale di
25023 Gottolengo (BS)
Numero di fax 0309951033 (per A.I.CHE.)
Indirizzo email info@assocheratocono.org
Ultimo aggiornamento il 25/04/2018 alle ore 13:05
Utilizza il controllo qui a fianco per ricercare una o più parole nei contenuti del sito...
Ricerca nel sito

Oggi Martedi, 21 Agosto 2018
| Chi siamo | Soci A.I.CHE. | Diventare soci | Rinnovo soci | Contattaci | Mappa sito |
Home page
Home page Aggiungi il sito ai tuoi Pref Map del sito Contattaci
MenuAssociazione
MenuCheratocono
Prova messaggio


Per mantenere attiva un'associazione e per fare in modo che possa crescere nel tempo ed ottenere risultati sempre più importanti, è necessario affrontare piccole spese ed investimenti.

La nostra è ancora una piccola realtà e quindi un qualsiasi contributo anche se piccolo può essere grande ed indispensabile per tutti noi !!! Leggi tutto...

Parola Chiave: spessore
Trovati 19 risultati. Cerca spessore con Google

Risultati 1 - 19 di 19
...e delle cellule cheratocitiche evidenziabile alla microscopia confocale) per oltre 350 dei ca 500 micron di spessore stromale della corneala tecnica cross-linking senza preventiva asportazione di epit
19 maggio, 2012

...erso l’uso di una lama ad altissima precisione e definizione consente di ottenere fette di tessuto di vario spessore ed a vari livelli sia dalla cornea ricevente che da quella donatrice, rappresenta u
22 ottobre, 2011

3. Tutto quello che mi hanno insegnato a scuola è diventato obsoleto?
(Archivio notizie/Notizie dai giornali e sul web)
...s linking). Infine, sono state descritte le più innovative tecniche di cheratoplastica, lamellare e a tutto spessore. articolo22giu2011.pdf (160.09 KB) Cogliamo l'occasione per ringraziare Laura
25 giugno, 2011

4. La Regione Lombardia delibera a favore del cross linking
(Archivio notizie/Comunicazioni dalle unità oculistiche)
...li prima del trattamento distanziate di almeno 2 mesi che nel tempo provino l'evolutività ( Riduzione dello spessore minimo di almeno 20 micron e corrispondente incremento dell'elevazione)Foto del seg
29 gennaio, 2011

5. Primo Congresso internazionale di Eucornea dal 17 al 19 giugno a Venezia
(Archivio notizie/Notizie da Congressi e convegni)
...una metodica utilizzata con successo da qualche anno per curare in modo non invasivo e indolore - quando lo spessore della cornea è sufficiente - il cheratocono, malattia degenerativa della cornea res
15 giugno, 2010

6. Cheratocono, terapie sempre più mirate ed efficaci
(Articoli sulle terapie del cheratocono/Articoli relativi al Cross Linking)
...ot;Abbiamo notato che l'ectasia da Lasik ha bisogno di un'impregnazione particolare, perché si parte da uno spessore della cornea insufficiente. Vengono utilizzate due soluzioni, quella normale e quel
02 marzo, 2010

7. Primo contatto con il Centro Cornea della Clinica Oculistica di Perugia
(Archivio notizie/Comunicazioni dalle unità oculistiche)
...hirurgicamente i pazienti affetti dagli stadi più avanzati della malattia con trapianti lamellari o a tutto spessore della cornea. I tempi di attesa per la chirurgia sono brevi grazie alla collaborazi
26 luglio, 2008

8. L'importanza della progressione del cheratocono
(Articoli sulle terapie del cheratocono/Articoli relativi al Cross Linking)
...canica Corneale) che permettono di misurare il profilo della superficie corneale anteriore e posteriore, lo spessore, l'area ed volume della cornea, l'area del cono, le caratteristiche biomeccaniche d
30 luglio, 2007

9. Il Cross linking alla Clinica Oculistica Universita' degli Studi di Firenze
(Articoli sulle terapie del cheratocono/Articoli relativi al Cross Linking)
...uanto ha dei limiti.I pazienti che possono essere sottoposti al cross linking devono avere una pachimetria (spessore corneale) superiore ai 400 micron, devono avere un’ età compresa tra i 16 e i
28 febbraio, 2007

10. Primo contatto con l'Azienda Ospedaliera S.Croce e Carle di Cuneo
(Archivio notizie/Comunicazioni dalle unità oculistiche)
...cnica chirurgica per tale patologia. Infatti, prima di procedere al trapianto di cornea perforante (a tutto spessore), nelle forme meno evolute si può ottenere una stabilizzazione della patologia con
17 febbraio, 2007

11. Aggiornamento sul cross-linking (Siena)
(Articoli sulle terapie del cheratocono/Articoli relativi al Cross Linking)
...metricamente o ancora refrattivamente negli ultimi 6-12 mesi;- età del paziente compresa fra 14 e 25 anni;- spessore corneale (nel punto più sottile) non inferiore a 400-410 microns;- difetto refratti
28 gennaio, 2007

12. Report delle attività a L'Aquila in favore dei pazienti affetti da cheratocono
(Articoli sulle terapie del cheratocono/Articoli relativi al trapianto di cornea lamellare)
...bitori di questi con maggiore degradazione delle fibre collagene dello stroma e conseguente riduzione dello spessore corneale. Il cheratocono,inoltre, si associa a diverse patologie oculari e sistemic
12 ottobre, 2006

13. Report delle attività a L'Aquila in favore dei pazienti affetti da cheratocono
(Articoli sulle terapie del cheratocono/Articoli relativi al Cross Linking)
...bitori di questi con maggiore degradazione delle fibre collagene dello stroma e conseguente riduzione dello spessore corneale. Il cheratocono,inoltre, si associa a diverse patologie oculari e sistemic
12 ottobre, 2006

...volutività di esso consentono di individuare i pazienti candidabili al trattamento.Ci sono limiti tipo età, spessore corneale ,interventi già efettuati dal paziente tipo anelli ,mini ark ,laser etcc?
26 aprile, 2006

...etina alla corteccia cerebraleCornea È la prima lente naturale che la luce incontra, misura circa 0.5 mm di spessore, è trasparente e di forma sferica. Esistono difetti di curvatura della sua superfic
04 marzo, 2006

...posteriore della cornea e permette di effettuare una mappa pachimetrica con misurazioni punto a punto dello spessore corneale (vedi foto in basso a destra).Permette di effettuare una diagnosi precoce
07 febbraio, 2006

17. La cornea
(Menu)
... dell'occhio.E' formata da 5 strati (dall'esterno verso l'interno):l'epitelio (5 strati di cellule con spessore totale da 50 a 100 micron)la membrana di Bowman (spessa circa 12 micron)lo stroma (
24 gennaio, 2006

18. Pachimetria
(Menu)
La pachimetria è un esame strumentale di tipo ecografico atto a misurare lo spessore corneale in più settori, la cui valutazione risulta indispensabile per la programmazione di interventi di chirurgia
27 ottobre, 2005

...io dell'evoluzione del cheratocono; esistono poi tomografia corneale e la pachimetria, che valutano lo spessore corneale e la microscopia endoteliale.Topografia cornealeTomografia corneale &
27 ottobre, 2005

<< Inizio < Prec. 1 Pross. > Fine >>

Designed by Lisario & GEEO S.r.l.  Power by JOOMLA!
Le informazioni di tipo sanitario contenute in queste pagine non possono in alcun modo intendersi come riferite al singolo e sostitutive dell'atto medico; per i casi personali si invita sempre a consultare il proprio Curante.
AVVISIAMO che lo staff di assocheratocono.org non è responsabile in nessun modo degli effetti derivanti dall'uso delle informazioni contenute e/o derivate dal nostro sito.
COOKIES POLICY: Questo sito web utilizza solo cookies tecnici (di sessione o di navigazione) ed analitici, che possono essere utilizzati senza chiedere il consenso dell’utente, poiché sono strettamente necessari per la fornitura del servizio.